Come funziona il sistema immunitario

sistema immunitario

I primi freddi possono abbassare le difese del nostro organismo. Coprirsi bene non basta per contrastare raffreddori e influenza in agguato, serve una risposta decisa e mirata per rendere forte il nostro sistema immunitario. La cucina può venirci in aiuto. Infatti, una sana alimentazione è l’alleato migliore per mantenersi in forma. Prima di vedere quali cibi preferire, facciamo chiarezza sul significato di sistema immunitario.
Nel nostro corpo abbiamo delle cellule che possiamo considerare come tanti piccoli soldati pronti a difenderci di fronte a un pericolo. Questo insieme di cellule che comunicano fra loro rappresenta il sistema immunitario. La loro azione si concretizza nel momento in cui riconoscono un agente estraneo pericoloso per l’organismo.

sistema immunitario

 

Queste cellule hanno sede in parti differenti del corpo, le troviamo ad esempio nei linfonodi, in fegato, milza e midollo osseo. Non soltanto, una percentuale alta di cellule immunitarie è presente nell’intestino. Si chiamano placche del Peyer e sono circa il 70%. La loro consistente presenza nell’intestino fa comprendere che una buona alimentazione è essenziale per alzare le difese immunitarie.

Per aiutare l’intestino in questo delicato compito è importante mangiare cibi che mantengono in equilibrio la flora intestinale e di conseguenza sostengono l’attività delle cellule immunitarie. Fra questi alimenti troviamo gli yogurt e i probiotici. A colazione possiamo aumentare le nostre difese immunitarie bevendo Actimel che contiene un fermento particolare, L. Casei Danone, in una quantità pari a 10 miliardi per ogni bottiglietta.

Frutta e verdura hanno un posto d’onore nella classifica degli alimenti utili per rafforzare il sistema immunitario. In prima posizione ci sono gli agrumi. Sono ricchi di vitamina C, vitamina E e vitamina A. Va anche ricordato che la vitamina C aiuta ad assorbire il ferro. La stagione fredda è l’ideale per fare scorta di queste vitamine bevendo gustosi succhi di agrumi come l’arancia.

Tra le verdure scegliamo quelle ricche di vitamina B6 perché alza le difese immunitarie. Questa vitamina è presente in carote, fagiolini, cavoli. La troviamo anche in altri alimenti come funghi, patate, cereali, pollo, frutta secca.

Ortaggi contenenti vitamina B6
Fonte: Greenme.it

Per aumentare la risposta immunitaria bisogna limitare gli zuccheri e i cibi grassi. Distinguiamo però fra tipi di grassi. Quelli buoni per il nostro benessere sono i grassi insaturi che troviamo, ad esempio, nel pesce azzurro e nelle noci.

Insieme a cibi sani che possiamo utilizzare per gustose ricette, non dimentichiamo che per una pronta risposta immunitaria è importante praticare un’attività fisica regolare.

Comments

comments

About Redazione 8 Articles
Passione per il cibo e la buona musica, per cucinare a suon di Rock. Ricette tipiche, slow food, birre, vini e tanto altro ancora.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*