Pasta ai 4 formaggi con besciamella di curcuma

besciamella alla curcuma e pasta ai 4 formaggi

È domenica e ho voglia di qualcosa di buono, ma come al solito non ho fatto la spesa. Apro il frigo, guardo dentro e sorrido, cercando l’ispirazione tra gli avanzi e gli acquisti fatti in settimana. Mi basta questo rapido sopralluogo per decidere cosa preparare, vista l’ampia scorta di formaggi. La necessità aguzza l’ingegno e per il pranzo domenicale preparerò una pasta al forno personalizzata con una besciamella molto particolare.

Besciamella alla curcuma, 4 formaggi e pasta. Poi tutto in forno

Trattandosi di una ricetta con quello che ho trovato le quantità hanno poca importanza, sono andato a occhio prestando maggiore attenzione solo alla besciamella.

Ingredienti
100 grammi di penne rigate. Emmental, gruviera, mozzarella e gorgonzola. Pangrattato e parmigiano grattugiato quanto basta.

Ingredienti per la besciamella
30 grammi di farina, 30 grammi di burro, 200 ml di latte, sale q.b. un cucchiaino da caffè di curcuma.

In un pentolino ho messo a sciogliere il burro, a fuoco molto basso per non farlo attaccare, aggiungendo gradualmente la farina precedentemente setacciata per evitare la formazione di grumi. Appena il composto avrà assunto una colorazione bruno-ambrata ho spento la fiamma, aggiunto il latte tiepido e amalgamato con cura, per poi rimettere sul fuoco (fiamma sempre bassa, mi raccomando) per altri 15 minuti mescolando spesso.
Quando la besciamella comincerà ad addensare ho aggiustato di sale e aggiunto la curcuma.

besciamella alla curcuma

A questo punto, messa a bollire l’acqua per cuocere la pasta, ho preso a sminuzzare in pezzetti di piccole dimensioni i quattro formaggi. Le penne andranno scolate ben al dente e versate in una pirola preventivamente imburrata e coperta da uno strato di pangrattato. Il procedimento da seguire è il classico: uno strato di penne, uno con formaggi e grana grattugiato, un mestolo di besciamella, un secondo strato di penne e così via fino a terminare gli ingredienti. Coprire con la besciamella che avanza, pangrattato e formaggio grattugiato.

Non resta che mettere in forno già caldo a 220° per una decina di minuti, fino a quando non si sarà creata la crosticina.

L’idea di usare la curcuma è nata solo per una questione cromatica, essendo una pasta in bianco, anche se mi sono accorto subito di aver dato quel tocco in più. L’iniziale sensazione olfattiva è stata confermata dal gusto, particolare e con molto carattere. I formaggi mi piacciono moltissimo e di solito il loro sapore basta e avanza, ma le sfumature date dalla curcuma esaltano il tutto.
Buona la besciamella alla curcuma e buona questa “nuova” pasta al forno.

besciamella alla curcuma e pasta ai 4 formaggi

besciamella alla curcuma, pasta 4 formaggi

 

VIDEO CONSIGLIATO: Coldplay – Yellow

Comments

comments

About Andrea Murales 153 Articles
Mi occupo di grafica e web design da un decennio. Da qualche anno mi sono avvicinato al mondo della scrittura online, come web writer e content editor.

1 Commento

  1. Adoro la pasta con 4 formaggi, ma con la besciamella al curcuma non l’ho mai provata!
    Non ho la più pallida idea di che gusto abbia questa spezia, ma curiosa come sono la proverò di sicuro!
    Azzeccata la canzone, tono su tono!!! 😀

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.