Risotto con finocchi e olive nere

risotto finocchi olive nere

Ecco uno dei tanti esperimenti fatti a ottobre quando sono andato a trovare i miei. Con mia mamma oramai è diventata un’abitudine cercare su riviste e vecchi libri di cucina qualche ricetta che sembra sfiziosa e darci alla sperimentazione. In questo caso lei ha sovrainteso, io ho “operato” visto che sono un grande appassionato di riso e risotti (e me la cavo anche discretamente)

Ingredienti per 4 persone
350 grammi di riso, 3 finocchi di media grandezza, 1 scalogno, 100 grammi di olive nere, 1 bicchiere di vino bianco secco, 750 ml di bordo vegetale, 60 grammi di burro, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale e pepe quanto basta

Risotto con finocchi e olive nere

Ho iniziato pulendo i finocchi che privati delle foglie esterne, quelle più dure, ho messo in acqua e bicarbonato per una decina di minuti. Passati i quali li ho asciugati e tagliati a spicchi sottili, non prima di aver messo da parte i ciuffetti verdi che utilizzerò come guarnizione a cottura ultimata.
Sbucciato lo scalogno l’ho messo ad appassire, in un’ampia casseruola, in 40 grammi burro (il resto l’ho tenuto da parte per la mantecatura) per poi aggiungere il riso da far tostare.

risotto-finocchi-olive-ingredienti

Ho versato il vino bianco, l’ho fatto sfumare e ho incorporato i finocchi, facendoli insaporire per 5 minuti. A questo punto non resta che salare, pepare e far terminare la cottura aggiungendo di volta in volta un mestolo di brodo. Verso la fine unite le olive nere, precedentemente tagliate a pezzettini, e una volta spenta la fiamma anche il burro restante e il parmigiano grattugiato. Consiglio di lasciar riposare qualche minuto prima di servire.

Un piatto indubbiamente leggero adatto al periodo post natalizio, per far da contraltare alle abbuffate che ho fatto (che molti avranno fatto). Il problema è che lo trovo eccessivamente semplice, il gusto si percepisce appena se non lo si carica di olive e grana per dare la giusta sapidità. Con solo i finocchi può essere una variante del classico riso in bianco, ma a essere sinceri non credo che ripeterò l’esperimento.

risotto finocchi olive nere

Comments

comments

About Andrea Murales 159 Articles
Mi occupo di grafica e web design da un decennio. Da un paio di anni mi sono avvicinato al mondo della scrittura online, come web writer e content editor. Mi reputo fortunato per aver trasformato in lavoro due grandi passioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*